Approfondimenti

pinocchio2

La “trinità” laica di Pinocchio, il burattino-ciuco-bambino che è rimasto in fondo al mare

di Sebastiano Di Paolo

Se oggi s’avverte la dominanza di un’epoca che stenta a riconoscere e ad amare una tanto pronunciata e proclamata alterità, il bene smisurato che Geppetto ha voluto a Pinocchio, è l’esempio letterario di chi, come precorso da Aristotele, ha amato e continua ad amare il soggetto del suo sentimento oltre ogni trasformazione.

Leggi tutto
palaver_cover_6_1

Palaver: Volume 6 del 2017

Notizie dalla Redazione

Pubblicato il nuovo numero di Palaver, la rivista di scienze antropologiche del Dipartimento di Beni culturali e del Dipartimento di Storia Società e Studi sull’Uomo dell’Università del Salento, a cura del Prof. Eugenio Imbriani.

Leggi tutto
carnevale-satriano-2017-luoghi-e-visioni-5

Satriano di Lucania – Un carnevale sui generi(s)

di Tommaso Faggiano

Un matrimonio alla lucana, un prete credibile e due sposi improbabili. Così ci accoglie Satriano di Lucania nel febbraio 2017. Una celebrazione ricca di simboli antichi e di giovani protagonisti.

Quando si dice che un posto sia culturalmente vivo, ci si riferisce proprio a questo. Nuovi interpreti degli antichi riti carnascialeschi prendono lo scettro della cultura locale, rimodellandola secondo un codice che rispetta l‘ethos del luogo.

Leggi tutto

marussia

Il surrealismo della vita quotidiana: intervista a Eva Pervolovici

di Fabrizio Faggiano

Eva Pervolovici è una giovane regista di origini rumene che conta al suo attivo un impressionante numero di cortometraggi, video artistici, fotografie e collaborazioni alla scrittura di romanzi e riviste d’arte.

Il suo punto di vista poliedrico è sensibile ad un’intenzione primordiale: rendere visibile la soggetività lasciando parlare il surrelaismo della vita quotidiana.

Leggi tutto
siria-matthias-canapini-il-volto-dellaltro

Il volto dell’altro: intervista a Matthias Canapini

di Francesca Casaluci

Abbiamo incontrato Matthias ad Aliano, in occasione del Festival “La luna e i calanchi”. Di lui si diceva: << è quello che cammina >>, e per giorni i nostri sguardi si erano incrociati con reciproca curiosità. L’occasione di stringerci la mano è arrivata presto: abbiamo potuto così chiedergli in che senso lui è “quello che cammina” e conoscere la straordinaria esperienza di questo ragazzo di Fano (PU), classe ’92.

Leggi tutto

aliano-2016-7

Aliano: luoghi e visioni da “La luna e i calanchi”

Notizie dalla Redazione

Anche quest’anno ad Aliano (MT) si è svolto il Festival della paesologia “La luna e i calanchi”. Qui centinaia di persone si incontrano per abitare un angolo di mondo apparentemente abbandonato. Ma cos’è l’abbandono? Abbandonare un luogo non significa negarne l’esistenza, anzi, talvolta è proprio il suo apparente oblio a renderlo speciale.

Leggi tutto

folk-in-tour-base-terra-arneo-pane

Pani rituali e pani tradizionali nel SAC Arneo

di Francesca Casaluci

Il pane è alimento simbolo per eccellenza della civiltà occidentale. Esso deriva dal grano, il cereale che esprime appieno la storia e la cultura delle popolazioni dell’area mediterranea.

Leggi tutto
luoghi-e-visioni-veglie-8

Madonna dei Greci – Veglie

di Francesca Casaluci

Veglie sorge su una leggera altura a ovest di Lecce; di questo luogo l’Arditi scrive che “nelle grandi piove (pioggie n.d.r.) le acque che scendono tengono allagati i terreni sottostanti finche non sono ingoiate dalle gore e dai pozzi assorbenti.

Leggi tutto
126_Emile_Bin_Persee_delivrant_Andromede-1865

Peplumania: 120 anni di cinema storico-mitologico

di Fabrizio Faggiano

Per parlare di cinema storico-mitologico ho avuto il piacere di intrattenermi per un paio d’ore con Christophe Champclaux. Storico di formazione Christophe é prima di tutto un grande cinefilo. Giornalista, redattore, produttore ha realizzato alcuni documentari.

Leggi tutto
Serguei Paradjanov Museum

Il sangue del melograno: Sergueï Paradjanov

di Fabrizio Faggiano

Apriamo questa rubrica con l’intento di non definirne in alcun modo i limiti.
I luoghi e i non luoghi, le visioni e le cecità, gli spazi e le prigioni, i momenti e le vite, tutto ciò e nient’altro saranno le parole chiave di questo nostro srivere.

Iniziamo questo viaggio con il ritratto di una delle figure più straordinarie del cinema del XXI secolo, Sergueï Paradjanov.

Leggi tutto
SITO-SOLAZZO_lowfi.jpg

Di canti e di lavoro

La cultura di un luogo è anche il risultato di tutte le attività umane che una comunità ha condotto sul territorio nel corso dei secoli. Questa memoria collettiva, se non adeguatamente salvaguardata, rischia di andare perduta e, con essa, anche un pezzo della nostra comune identità.

Leggi tutto

griko15

Raccontare la Grecìa

 

Nel marzo e maggio del 2014 un gruppo di studio composto da antropologi e studiosi di teatro giunge nella Grecìa salentina con lo scopo di raccogliere racconti e testimonianze sulla lingua grika dagli abitanti del posto.

Leggi tutto